Moratoria Autorità Portuale, “la Regione ne approfitti per un progetto condiviso”
Politica locale / 1 aprile 2016

Nelle scorse ore la Conferenza Unificata e la Conferenza Stato-Regioni hanno approvato il decreto sulla riorganizzazione delle autorità portuali e il piano strategico della portualità e della logistica. Nel corso dell’esame, su richiesta di alcune regioni, è stato approvato all’unanimità un emendamento con il quale “si conferma, in fase transitoria e per un periodo non superiore a 36 mesi dall’entrata in vigore del decreto, l’autonomia amministrativa di Autorità Portuali già costituite ai sensi della legge 184”. Si tratta di una facoltà concessa alle regioni che riterranno opportuno utilizzarla e, come ha sostenuto lo stesso Ministro Delrio, un forma di ulteriore rispetto dell’autonomia delle stesse regioni e delle loro comunità locali, che dovrà essere impiegata per meglio e più puntualmente valutare le procedure da seguire per gli accorpamenti di alcune autorità portuali. Per accedere a tale moratoria, di massimo 36 mesi, le regioni che vorranno farvi ricorso dovranno formalizzare motivata richiesta al Ministero dei Trasporti il quale, a seguito di adeguata valutazione, potrà di conseguenza proporre uno specifico decreto del Presidente del Consiglio. Il nostro auspicio è che anche la Regione Puglia, come già annunciato da alcune regioni in queste ore (dalla Campania alla Sicilia alla Liguria), si attivi immediatamente per…

Xylella, dal Ministro Martina parole nette su embargo francese, ora uniti per debellare la malattia.

“Le parole pronunciate dal Ministro alle Politiche Agricole Maurizio Martina, ieri in Puglia per l’emergenza Xylella fastidiosa dopo l’embargo francese sulle specie vegetali a rischio batterio, sono state nette e di grandissima responsabilità ma, soprattutto, sgomberano il campo da ogni strumentalizzazione e ribadiscono, se mai ve ne fosse bisogno, un impegno esplicito del Governo nazionale anche in relazione all’incresciosa vicenda francese”.

Xylella, la Francia blocca l’importazione di olio pugliese: iniziativa gravissima!
Comunicati stampa / 3 aprile 2015

Il senatore del Partito Democratico Salvatore Tomaselli interviene duramente in rifermento alla notizia relativa al decreto firmato dal ministro francese all’Agricoltura Stephane Le Foll con cui viene bloccata l’importazione dei vegetali pugliesi a rischio Xylella. Un divieto che riguarda gli scambi intra-europei dalla Puglia e le importazioni provenienti da zone infette di Paesi terzi coinvolti, a cui si aggiungerà un rafforzamento del piano di controllo e di sorveglianza sull’insieme del territorio nazionale.